Facebookdown: Facebook, Instagram e WhatsApp DOWN in tutto il mondo

Mercoledì
22:36:44
Marzo
13 2019

Facebookdown: Facebook, Instagram e WhatsApp DOWN in tutto il mondo

View 2.7K

word 459 read time 2 minutes, 17 Seconds

I problemi sono iniziati intorno alle 16:00 Facebook il social più famoso al mondo ha fatto sperimentare l'ebrezza della disconnessione totale.

Il sito mostra il messaggio a tutti gli utenti che hanno provato nella riconnessione:

"Facebook sarà di nuovo disponibile a breve"
Facebook al momento non è disponibile a causa di un'operazione di manutenzione e dovrebbe tornare ad essere disponibile tra pochi minuti."
"Nel frattempo, scopri perché stai vedendo questo messaggio. Grazie per la pazienza mentre miglioriamo il sito."

Il messaggio che si presenta in questi minuti

Account non disponibile al momento.

Il tuo account non è al momento disponibile a causa di un problema del sito. Speriamo di risolverlo presto. Per favore Riprova tra qualche minuto.

Alcuni si sono collegati in quanto utilizzavano la parte del Social presente nella memoria del proprio dispositivo, anche se condivisioni, like e aggiornamenti erano stati sospesi. Le pagine i gruppi e tutto ciò che richiedeva una connessione diretta ai server del social erano completamente ferme.

Gli utenti nel Regno Unito sono stati i più colpiti, secondo il sito Web DownDetector.

Ha segnalato oltre 1.600 casi di interruzioni.

Gli utenti di Instagram si sono ritrovati : "Errore. Siamo spiacenti, ma qualcosa è andato storto. Per favore riprova.", stessa situazione sulle pagine Business di Facebook.

Sono diventati virali i messaggi tipici di chi ha pensato a blocchi diretti o a censure. Di fatto è tutta una questione di sicurezza. Se cade la connessione di rete vengono chiuse le porte di comunicazione quindi è impossibile eseguire tutte le funzioni classiche al quale gli utenti sono stati abituati.

Quindi avere una piattaforma performance non è sufficiente, oppure qualcosa di più sinistro è stato avviato, tra colossi?!?

WIDESPREAD: WhatsApp ha registrato un picco di 1.500 incidenti

Un altro ha aggiunto: "Ho provato a pubblicare qualcosa ed oro bloccato non potendo postare nulla, ho persino disconnesso e ora non mi permetterà di accedere in alcun modo."

Il sito è stato colpito da oltre 2.700 segnalazioni di interruzioni note.

In Italia l'ondata è iniziata attorno alle ore 18. Stessa sorte toccata a tutti gli altri paesi nel mondo.

Il fatto curioso che in serata la rete televisiva nazionale RAI 4 ha mandato in onda la storia di Facebook.

Detto questo...

Probabilmente per la Facebook inc. la notte sarà lunga, molto lunga; in quanto le connessioni sono ancora bloccate, quindi non è possibile condividere post, link e quant'altro.

Ciò che consigliamo a tutti gli utenti è di ripulire la propria cache e consigliamo la sconnessione di tutti i dispositivi e cancellazione dei cookie per poi collegarsi nuovamente fra qualche ora quando i servizi torneranno attivi. Nella Foto è mostrata la situazione di oggi in tutto il mondo, e si nota perfettamente che le aree colpite sono America Europa Perù e Brasile, nella fascia tra le ore 17 e ore 21 di oggi.

Source by Silvia_Michela_Carrassi


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Facebook... il mondo
from: ladysilvia
by: RED