Greenpeace: Italia: è TILT Climatico

Mercoledì
15:07:14
Agosto
04 2021

Greenpeace: Italia: è TILT Climatico

View 7.8K

word 441 read time 2 minutes, 12 Seconds

Rabbia, dolore. È ciò che proviamo mentre vediamo il nostro Paese stretto nella morsa dei disastri naturali. Da nord a sud alle isole si susseguono alluvioni, incendi, frane: con costi umani, ambientali ed economici enormi.

Perché i cambiamenti climatici non riguardano più solo i ghiacciai e gli orsi polari dall’altra parte del mondo: adesso siamo noi che perdiamo la nostra casa, le nostre foreste, le nostre vallate, la nostra economia e sicurezza. Dobbiamo agire immediatamente.

Ma ecco il paradosso. Di fronte a questo scenario apocalittico c’è ancora chi continua a fare affari con gas, petrolio e carbone sfruttando allo stremo le risorse naturali e aumentando i livelli di gas serra.

Aziende e politici riempiono i loro discorsi e le loro pubblicità di parole come green e rinnovabili, ma i fatti sono altri: le centrali a carbone continuano a bruciare, gli oleodotti pompano petrolio, le trivelle continuano con le estrazioni di petrolio e gas fossile. Cosa c’è dietro questo business?

Molte banche italiane sono coinvolte in questi investimenti distruttivi.

Guarda chi sono e firma la petizione per aiutarci a metterle con le spalle al muro.

La nostra indagine indipendente ha mostrato che dal 2013 al 2019 il danno economico per l'Italia provocato da alluvioni e frane (eventi estremi intensificati dal riscaldamento globale) è stato pari a 20,3 miliardi di euro.

Non solo: In Italia oltre il 90% dei comuni è a rischio frane o alluvioni. Un pericolo che incombe nel complesso su 7,5 milioni di cittadini.


Quanto vale la vita delle persone e delle migliaia di specie che popolano i mari e le nostre foreste? Per le aziende che inquinano estraendo e bruciando gas, petrolio e carbone, vale meno di zero. Lo sfruttamento delle risorse naturali, invece, produce moltissimi profitti.


La pandemia ci ha insegnato che il prezzo della distruzione del Pianeta e dell'alterazione degli equilibri naturali, lo paghiamo anche noi.

Io non sono più disposto a pagare e voglio chiedere al mondo della finanza di fermare subito i suoi sporchi affari in attività inquinanti.

Abbandonare carbone, gas e petrolio e rifondare la nostra economia investendo in energie al 100% rinnovabili è possibile, e deve essere fatto subito.

Partecipa alla Campagna, abbiamo già ottenuto una vittoria importante contro una delle maggiori compagnie Assicurative del Paese, e potremo ottenerne molte altre per cambiare il sistema dei finanziamenti alle fonti fossili, e mettere così un freno ai cambiamenti climatici.

Contiamo su di te.

Grazie per il tuo impegno,

Luca Iacoboni

Campagna Energia e Clima

P.S FIRMARE SERVE! Grazie alla pressione di migliaia di persone abbiamo convinto una delle prime compagnie assicurative Italiane (Assicurazioni Generali) ad abbandonare progressivamente gli investimenti nelle centrali a carbone.
Non fermiamoci

FIRMA https://attivati.g...tm_content=04082021

Source by Greenpeace


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Greenpea...Climatico
from: ladysilvia
by: Unesco
from: ladysilvia
by: APPLE Italia