QUALCOMM Incorporated: QUALCOMM ha ospitato la Conferenza inaugurale degli sviluppatori europei di BREW che si è svolta Londra

Mercoledì
12:49:17
Febbraio
18 2004

QUALCOMM Incorporated: QUALCOMM ha ospitato la Conferenza inaugurale degli sviluppatori europei di BREW che si è svolta Londra

View 138.0K

word 1.2K read time 5 minutes, 49 Seconds

LONDRA (Gran Bretagna), 17 febbraio 2004 /PRNewswire/ Tra i principali ospiti sono intervenuti i rappresentanti di Verizon Wireless e VIVO, rinomati operatori internazionali di telefonia mobile, il vicepresidente del servizi wireless per Sony Pictures Digital Networks e il fondatore di EA Trip Hawkins '

QUALCOMM Incorporated (Nasdaq: QCOM), società pionieristica e leader in tutto il mondo della tecnologia digitale wireless CDMA (Code Division Multiple Access), ha ospitato la Conferenza inaugurale degli sviluppatori europei di BREW, che si è svolta a Londra giovedì 12 febbraio. l’evento ha radunato più di 125 sviluppatori e pubblicatori di applicativi insieme a sviluppatori di dispositivi e operatori europei, interessati a conoscere i vantaggi dell’offerta di prodotti e servizi BREW di QUALCOMM.

Nell’ambito della conferenza è stato organizzato un forum in materia di networking per i partecipanti dedicato a nozioni e risorse avanzate, sia da un punto di vista tecnico che commerciale, sull’utilizzo della piattaforma e delle soluzioni BREW per lo sviluppo di applicazioni, la personalizzazione di dispositivi tramite contenuti avanzati, completi di servizi di messaggistica multimediale (MMS), browser Web e interfaccia utente (UI) e sulle opportunità per diversificare servizi e prodotti allo scopo di aumentare la redditività per gli operatori di telefonia mobile.

Johan Lodenius, vicepresidente senior delle Relazioni commerciali per l’Europa per QUALCOMM Internet Services ha aperto i lavori con la seguente dichiarazione:
'Questa prima Conferenza per Sviluppatori BREW in Europa è la dimostrazione dell’impegno di QUALCOMM di dar vita a una forte e reciproca sinergia con gli sviluppatori e i pubblicatori europei, ed è la prova tangibile della solida presenza che QUALCOMM sta consolidando nel mercato wireless in Europa. QUALCOMM mette a disposizione della comunità internazionale wireless della straordinaria flessibilità e apertura che offre la piattaforma BREW, garantendo agli operatori interessati ad erogare servizi a valore aggiunto diversificati e avvincenti capacità di controllo e soluzioni a basso costo sicure, capaci di rispondere alle specifiche esigenze commerciali dei medesimi operatori'.

Paul Palmieri, direttore dello sviluppo commerciale di Verizon Wireless ha preso parte alla conferenza, pronunciando un intervento sul tema principale della conferenza; altre presentazioni sono state pronunciate da Luis Avelar, vicepresidente marketing e innovazione dell’operatore brasiliano VIVO e Trip Hawkins, fondatore di Electronic Arts.
'Le soluzioni BREW ci hanno permesso di sviluppare benefici aggiuntivi e implementare i nostri servizi di trasmissione dati a basso costo", ha dichiarato Avelar. 'Per VIVO, la piattaforma BREW offre agli utenti un'esperienza particolarmente significativa e ci permette concretamente di segmentare la nostra offerta commercialè. Inoltre offre il migliore ambiente di sviluppo possibile, nonchè il più flessibile, ad esempio per utilizzare le funzionalità MMS su piattaforma BREW'.

Rio Caraeff, vicepresidente dei servizi wireless di Sony Pictures Digital Networks, ha presentato uno studio di caso specificatamente tagliato per gli sviluppatori e i pubblicatori che hanno preso parte alla conferenza e mirato a spiegare per quali ragioni dovrebbero creare contenuti per le soluzioni BREW. 'Un significativo numero di utenti ha sottoscritto l’offerta di giochi di Sony Pictures Mobile, proprio grazie alla flessibilità della piattaforma BREW', ha dichiarato Caraeff. 'Il sistema e le soluzioni BREW ci consentono di lanciare i nostri prodotti sul mercato più rapidamente e con maggiore efficienza rispetto a qualsiasi altra piattaforma di telefonia mobilè.

Un gruppo di sviluppatori e pubblicatori di successo hanno dato vita a una tavola rotonda, moderata dal dott. Richard Windsor, analista di Nomura.

Alla tavola rotonda hanno partecipato:

Scott Lahman, presidente della Divisione Publishing di JAMDAT Mobile
* Paul Beardow, responsabile tecnologia di Superscape
* Boris La Croix, vicepresidente esecutivo di Digiplug
* Jim Eckstrom, vicepresidente sviluppo commerciale di ACCESS Co. Ltd.

Jan Lezny, direttore senior delle Relazioni commerciali in Europa di QUALCOMM Internet Services ha inoltre dato vita a una tavola rotonda a cui hanno partecipato i pubblicatori BREW in tutto il mondo. Guilherme Rafare direttore generale di IN3 e Norbert Chang, amministratore delegato di Enorbus hanno provveduto a fornire agli sviluppatori presenti alla conferenza un approfondimento del programma BREW Global Publisher di QUALCOMM, identificando il vasto mercato globale di operatori che sono alla ricerca di un'ampia gamma di contenuti avanzati e convincenti da offrire. La conferenza è stata corredata da una serie di sessioni tecniche, nonchè da descrizioni sull’opportunità di integrazione di servizi localizzati con applicazioni basate sulla piattaforma BREW.

La piattaforma BREW di QUALCOMM offre prodotti e servizi capaci di mettere in collegamento l’intera catena di produzione del mercato della telefonia mobile, di cui fanno parte gli sviluppatori di applicazioni, i pubblicatori i content provider, i produttori di dispositivi, gli operatori e i consumatori.

Le applicazioni e i contenuti su piattaforma BREW stanno garantendo significativi profitti a sviluppatori e pubblicatori in tutto il mondo; 24 produttori hanno messo a punto dei consumatori oltre 115 modelli di dispositivi su piattaforma BREW. La piattaforma BREW consente di offrire servizi commerciali di trasmissione dati wireless per numerosi operatori, tra cui Verizon Wireless, ALLTEL, MetroPCS, Midwest Wireless e U.S. Cellular negli Stati Uniti, China Unicom, KDDI in Giappone, KTF in Corea del Sud, Telstra in Australia, VIVO in Brasile, BellSouth Chile, BellSouth Colombia, BellSouth Ecuador, BellSouth Panama, BellSouth Peru, Movicom in Argentina, Telcel e Movilnet in Venezuela, Verizon Dominican Republic, Verizon Wireless Puerto Rico e Pelephone in Israele.

QUALCOMM Incorporated (http://www.qualcomm.com) è una società leader nello sviluppo e realizzazione di prodotti digitali innovativi per le comunicazioni wireless e nello sviluppo di servizi che utilizzano la tecnologia digitale di proprietà per reti CDMA. Con sede a San Diego, California e scambiata sul mercato Nasdaq con il simbolo QCOM, QUALCOMM è annoverata tra le società dell’indice S&P 500 ed è inserita nella classifica 2003 di FORTUNE 500 (R).

Ad eccezione dei dati storici, il presente comunicato stampa contiene dati aventi carattere di previsione, che sono soggetti a fattori di rischio e di incertezza, tra cui, la portata e il ritmo di implementazione della piattaforma BREW e dell’adozione di soluzioni BREW, variazioni delle condizioni economiche nei vari mercati in cui opera l’Azienda, nonchè altri rischi specificati di volta in volta nelle relazioni che l’Azienda deposita presso la SEC (commissione di vigilanza statunitense sulla Borsa), compresa la relazione contenuta nell’ambito del modello Form 10-K per l’esercizio fiscale conclusosi il 28 settembre 2003, e più di recente il modello Form 10-Q.

QUALCOMM è un marchio di fabbrica registrato, proprietà di QUALCOMM Incorporated. BREW e Binary Runtime Environment for Wireless sono marchi di fabbrica di QUALCOMM Incorporated. Tutti gli altri marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari.

Per maggiori informazioni, è possibile rivolgersi a:
QUALCOMM Internet Services - Michele Bakic: tel. +1-858-651-4017; e-mail: mbakic@qualcomm.com;
Emily Gin, Relazioni aziendali: tel. +1-858-651-4084; e-mail: publicrelations@qualcomm.com;
Bill Davidson, Investimenti: tel. +1-858-658-4813; e-mail: ir@qualcomm.com, tutti per QUALCOMM Incorporated.

Fonte: QUALCOMM Incorporated
per maggiori informazioni: QUALCOMM Internet Services - Michele Bakic: tel. +1-858-651-4017; e-mail: mbakic@qualcomm.com;
Emily Gin, Relazioni aziendali: tel. +1-858-651-4084; e-mail: publicrelations@qualcomm.com;
Bill Davidson, Investimenti: tel. +1-858-658-4813; e-mail: ir@qualcomm.com, tutti per QUALCOMM Incorporated, (QCOM).

Source by QUALCOMM


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / QUALCOMM...ta Londra