Homo Homini Lupus (plauto) «Fingere che la pedofilia non esiste»...

Venerdì
14:34:48
Gennaio
16 2009

Homo Homini Lupus (plauto) «Fingere che la pedofilia non esiste»...

Molesta anche te - Roma Palazzo valentini 22 gennaio ore 9:30

View 162.1K

word 799 read time 3 minutes, 59 Seconds

Roma: Convegno su: "Osservatorio sull’Infanzia". Garanzia Istituzionale a tutela e salvaguardia dei diritti e dei valori degli uomini di domani. Progetto di massima per la realizzazione di una: Commissione permanente per la prevenzione sugli abusi verso i minori.

"Il dramma dello sfruttamento sessuale dei bambini richiede un'azione di contrasto decisa e sapiente e non si possono tollerare errori" .Sono 96.565 le rilevazioni e denunce di materiali pedofili on line dal 2003 al 2007, oltre 50 al giorno, che misurano l’ordine di grandezza di questo crimine contro l’umanità, che in cinque anni è cresciuto del 131,65 %. Nei primi sei mesi del 2008 sono stati rilevati 22.353 siti pedofili, con ulteriore incremento della pedofilia on line. l’Italia vanta un tristissimo quinto posto nella classifica mondiale dei Paesi che fanno consumo di materiale pedopornografico, dopo USA, Germania, Russia e Regno Unito, con una clientela italiana che rappresenta il 6,14% nello scenario planetario.
Lo scopo del progetto "Osservatorio sull’Infanzia" è la nascita di una Commissione permanente e qualificata per la prevenzione degli abusi verso i minori, nonché per la promozione di iniziative atte a diffondere nella società i caratteri criminali che identificano i comportamenti dei pedofili, al fine di poterne prevenire l’iniziativa.

Il convegno organizzato dal Comune di Fonte Nuova, sotto l’alto Patronato della Presidenza della Repubblica e con il patrocinio della Provincia di Roma, di Rai Segretariato Sociale e della Regione Lazio, si svolgerà a Roma il 22 gennaio 2009 dalle ore 9,30 nella sala Mons. Luigi Di Liego in Palazzo Valentini, via Quattro Novembre.
Interverranno ai lavori il Presidente della Provincia di Roma On. Nicola Zingaretti, il Senatore Stefano Pedica, il Segretario Nazionale del Movimento per l’Italia On. Daniela Santanchè, il Consigliere Regionale del Lazio On. Claudio Bucci, l’ Assessore Provinciale ai servizi sociali Claudio Cecchini, il Vice Presidente del Consiglio Provinciale di Roma Sabatino Leonetti, il Consigliere Provinciale di Roma Alberto Filisio, il Presidente dell’ Ass. Italiana di Psicologia e Criminologia prof. Massimo Lattanzi, il Segretario Nazionale dell Ass. Polizia Democratica Isp. Capo Nicodemo De Franco, In rappresentanza degli Avvocati Matrimonialisti dott.ssa Marisa Avv Di Iorio. Moderatore il Sindaco di Fonte Nuova dott. Giovanni Vittori.

l’iniziativa che nasce in seno alla seconda edizione di "Homo Homini Lupus (plauto) - Fingere che la pedofilia non esiste ....... Molesta anche te", intende scoprire le line guida per organizzare una risposta efficace contro il fenomeno della pedofilia in genere e quella on line in particolare, la quale si rinnova costantemente adeguandosi all’evoluzione dei mezzi telematici. Un contrasto efficace, è possibile solamente a patto che si intervenga con professionalità e competenza.
È essenziale fare luce intorno ai mille volti della pedofilia on line, analizzandone ogni singola espressione e comprendendone le logiche e le dimensioni, anche allo scopo di calibrare ogni intervento preventivo e repressivo a livello non solo nazionale ma internazionale. Lo sfruttamento sessuale dei bambini finalizzato alla produzione di materiale pedo-pornografico, rappresenta uno dei drammi più atroci dell’era moderna, non solo per la brutalita' del reato in sè, vero e proprio crimine contro l’umanita', ma anche per la vastita' del fenomeno.
La risposta istituzionale c'è, ma sarebbe più efficiente con il lavoro preventivo della Onlus. "Attraverso una equipe di specialisti informatici, sarebbe possibile ampliare l’opera quotidiana già operata dalle Istituzioni, rendendola più sistematica con il monitoraggio del web finalizzato al contrasto della pedofilia on line. Questa delicata attivita', articolata in un presidio dell’area telematica 24 ore su 24, 365 giorni all’anno è tesa all’individuazione, al tracciamento ed alla immediata segnalazione dei siti illeciti alle Autorita' competenti, italiane e straniere. La Commissione potrebbe operare attraverso un consolidato protocollo operativo fatto di standard di analisi, valutazioni e classificazioni precise e rigorose, accordi operativi predefiniti e trasparenti, oltre a formalizzate documentazioni di riscontro dell’informazione resa. l’ opera di monitoraggio garantisce, oltre ai risultati di cleaning immediato, un flusso informativo strutturato, tempestivo, continuo e ordinato alle Autorita' di polizia nazionali e sovra-nazionali. Sul fronte della Prevenzione, la Commissione dovrà realizzare campagne informative mirate alla promozione dell’uso corretto della rete internet fornendo tutte quelle informazioni tecniche e giuridiche necessarie ad una piena e consapevole fruizione di tale mezzo. Inoltre, programma e realizza un'azione sistematica volta alla sensibilizzazione sul fenomeno della pedofilia online, organizza corsi di formazione, convegni, seminari e partecipa ad incontri pubblici in Italia ed all’estero. Si dovrà redigere periodicamente, un "Rapporto sullo stato della Pedofilia online" in favore dei soggetti politici ed istituzionali interessati. Tale Rapporto deve essere inviato alle organizzazioni internazionali che si occupano di contrasto alla pedofilia e con le quali la Commissione dovrà collaborare attivamente. Il Rapporto dovrà fornire uno spaccato aggiornato del fenomeno della pedofilia on line nelle sue molteplici manifestazioni." (...) - Delegato per le problematiche dell’infanzia e dei minori, Gianfranco Nobili.

Source by Romameeting


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Homo Hom...iste»...
from: ladysilvia
by: Comune_di_Milano
from: ladysilvia
by: Alfredo_d_Ecclesia
22 giu 2010
La Padania non esiste
from: ladysilvia
by: Europe