Martedì
19:08:30
Novembre
30 2021

BARTOLINI: ''Schiena'' è il nuovo singolo, fuori oggi per Carosello Records. Un racconto intimo e potente dall'anima malinconica

View 889

word 649 read time 3 minutes, 14 Seconds

Un racconto intimo e potente, dall'anima malinconica, che apre una nuova finestra sul mondo sonoro di uno dei talenti più interessanti del nuovo cantautorato italiano.

Schiena è il nuovo singolo di Bartolini, in uscita oggi 30 novembre per Carosello Records.

Ascoltalo qui: https://orcd.co/bartolini-schiena

Schiena è una canzone sulla solitudine e sulla stanchezza di essere soli, racconta Bartolini. È nata dal fatto che quando dormo da solo dormo sempre storto, accovacciato come un feto, come se stessi cercando qualcuno o qualcosa, e di conseguenza mi svegliassi sempre con questo forte dolore alla schiena che aumenta di pari passo con la mia solitudine.

La scrittura del brano è arrivata spontaneamente, insieme alla melodia, durante l'ultimo viaggio in treno del musicista calabrese ormai romano di adozione prima che il vecchio mondo andasse in stand-by a causa della pandemia.

Schiena è una canzone a cui Bartolini è profondamente legato proprio perché nata e cresciuta durante tutte le mille vite parziali che è stato costretto a vivere nell'ultimo anno e mezzo.

Il sound rimanda ad artisti come Dominic Fike, The Drums e King Krule, e se da una parte è un “ritorno” alle sonorità dell'Ep d'esordio BRT vol. 1, dall'altra apre un percorso musicale nuovo e più ampio, ma come sempre caratterizzato da sonorità tanto immediate quanto evocative, che racchiudono sentimenti tanto personali quanto capaci di diventare universali.

Schiena è un grande pezzo di me che se ne va, aggiunge Bartolini. Non vedevo l’ora di condividerla anche per esorcizzare il suo significato e lasciarlo alle spalle.

Crediti

Testo e musica di Bartolini
Prodotto da Andrea Messina e Jesse Germanò
Registrato al Jedi Sound Studio
Chitarra: Alessandro Donadei
Basso: Matteo Domenichelli
Mix: Jesse Germanò
Master: Filippo Strang
Cover: Davide Rossi Doria
Foto: Ilaria Ieie

Testo
La solitudine sai
mi prende dalla schiena
Fa un giro immenso tra noi
tra le villette a schiera
E sono stato solo tutto il giorno
ma non dipende da te
E mi rigiro perché qui non dormo
e sembra il 2003
Che penso troppo lo sai
mi viene il mal di testa
Odio la gente tra noi
che parla a questa festa
Ti ho rivista solo per un giorno
e fa piacere anche a te
che camminavi con un altro uomo
che non somiglia più a me
Non riesco a dirtelo
Che anche se fuori c'è il sole
in questa stanza piove
E a volte mangio le parole che non dici mai
E chissà chissà
chissà che cosa fai
La solitudine sai
mi prende dalla schiena
Fa un giro immenso tra noi
tra gli scaffali Ikea
E mi rigiro perché qui non dormo
ormai dal 2003
E tu cammini con un altro stronzo
che non somiglia più a me
E anche se fuori non piove
in questa stanza muore
ogni ricordo in cui
in fondo non sorridi mai
E lo sai lo sai
Che da una penna nera o blu
Che sia una penna nera o penna blu
Che sia una penna nera o penna blu
poi esci sempre tu
Che non riesci a dirmelo
Che anche se fuori c'è il sole
in quella stanza piove
Io ho digerito le parole che non dici mai
E chissà chissà
chissà cosa farai

BIO

Bartolini è una creatura unica e ibrida, un cantante, produttore e autore a cavallo tra due generazioni - quella cresciuta in un mondo analogico e quella nata digitale - ma capace di rappresentarle entrambe con la sua musica al tempo stesso profonda e ironica, malinconica e leggera.

Giuseppe Bartolini, calabrese di Trebisacce,>
Alla pubblicazione di BRT Vol.1 segue un tour estivo impreziosito dall’apertura di due date dell’Evergreen Tour 2019 di Calcutta e dalla partecipazione al MI AMI 2019, e un nuovo singolo, Te in particolare. Il 3 aprile 2020 esce il suo primo album, Penisola (distribuzione Carosello Records), anticipato dai singoli Non dirmi mai e Lunapark. Un perfetto mix tra brit pop, new wave d’oltreoceano e nuovo cantautorato pop italiano. YouNuts!, ovvero Antonio Usbergo e Niccolò Celaia, già registi per Jovanotti, Salmo, Coez, Elisa, Thegiornalisti e tanti altri, si innamorano del progetto e realizzano il video di Sanguisuga.

Il 18 maggio 2021 è uscito il singolo Mon Amour e il 1 luglio Controvento, entrambi per Carosello Records.


Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / BARTOLIN...linconica
from: rockitalia
by: Rockitalia
from: ladysilvia
by: Governo