ANNA OXA CON IL BRANO “GIOVANNI” APRIRÙ IL SUO NUOVO SPETTACOLO LIVE IL 17 MAGGIO A MILANO E IL 19 MAGGIO A ROMA

Lunedì
15:02:24
Aprile
14 2003

ANNA OXA CON IL BRANO “GIOVANNI” APRIRÙ IL SUO NUOVO SPETTACOLO LIVE IL 17 MAGGIO A MILANO E IL 19 MAGGIO A ROMA

DA DOMANI, 15 APRILE, SONO APERTE LE PREVENDITE NEI PUNTI VENDITA ABITUALI DI MILANO E ROMA

View 136.8K

word 389 read time 1 minute, 56 Seconds

Per presentare il suo nuovo album, “Ho un sogno”, Anna Oxa terrà due concerti(organizzati da Friends & Partners e Barley Arts): il 17 maggio al Teatro Nazionale di Milano e il 19 maggio al Teatro Ambra Jovinelli di Roma.

Da domani, martedì 15 aprile, sarà possibile acquistare i biglietti nei punti vendita abituali delle città di Milano e Roma (per informazioni al pubblico: Friends & Partners - tel.0248057360).

I due live saranno una ghiotta anteprima del tour vero e proprio che Anna Oxa inizierà a fine giugno(sempre organizzato da Friends & Partners e Barley Arts).

Lo spettacolo, un mix tra concerto, musical e piece teatrale, con monologhi di Anna e interazioni con il pubblico,sarà aperto da “Giovanni” (tratta dall’ultimo album dell’artista, “Ho un sogno”, uscito dopo la sua partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo), una canzone, scritta da Marco Falagiani, sulla guerra e contro la guerra.

“Giovanni”narra della morte nel 1526 di Giovanni Dalle Bande Nere, capitano di una schiera di soldati dell’esercito pontificio, e poi della morte di un altro Giovanni, un moderno pilota di aerei Tornado. Insomma, i secoli passano, ma la guerra resta, non cambia mai. “Questa è la guerra guerra guerra " recita un verso " E fa solo male male male/Così milioni di persone muoino e restano da sole”¦” Il brano, che si apre con una voce recitante tratta dal film “Il mestiere delle Armi” di Ermanno Olmi, termina con un’invocazione a tutta l’umanità , perché, come afferma Anna Oxa, “è necessario un lavoro dentro ogni uomo”, affinchè “ l’amore diventi “ la nostra spada, così la guerra non tornerà mai più”.

Anna si muoverà in una struttura scenica creata ad hoc da Riccardo Massai e Claudio Pini. Questa particolare cornice accompagnerà l’esecuzione delle canzoni di “Ho un sogno” e dei grandi successi che hanno caratterizzano i venticinque anni di attività artistica di Anna Oxa.

“Ho un sogno” (Qazim/Sony Music) contiene tredici tracce, e tre brani strumentali caratterizzati da originali sonorità etniche, che rispecchiano perfettamente il nuovo stile dell’artista.

La produzione artistica e gli arrangiamenti sono di Marco Falagiani, la produzione esecutiva è firmata da Marco Falagiani e Anna Oxa.

Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / ANNA OXA...IO A ROMA
from: ladysilvia
by: Umberto_I