VIENI AVANTI, CRETINA! al Teatro Carcano di Milano

Mercoledì
08:49:17
Novembre
10 2021

VIENI AVANTI, CRETINA! al Teatro Carcano di Milano

Serena Dandini e le sue complici celebrano la “cretineria” delle donne in
VIENI AVANTI, CRETINA!

View 452

word 499 read time 2 minutes, 29 Seconds

Per secoli ci hanno dato delle cretine e ora finalmente possiamo deliberatamente definirci tali da sole in una serata di comicità interamente al femminile che trae ispirazione per il titolo dalla battuta del varietà “Vieni avanti, cretino!”, resa famosa dai Fratelli De Rege. È un gioco, una provocazione… perché, ricordatevi, dietro a una grande cretina spesso si nasconde una donna troppo intelligente …».

Dal 18 al 21 novembre sul palcoscenico del Teatro Carcano terrà banco Serena Dandini che, spalleggiata da un bel gruppo di attrici comiche formato da Martina Dell’Ombra, Federica Cacciola, Germana Pasquero, Federica Cacciola, Rita Pelusio,Alessandra Faiella, Laura Formenti, Cristina Chinaglia e Annagaia Marchioro, celebrerà la ‘cretineria’ delle donne raccontando, tra risate, gioco e provocazione, la fatica e l’ingiustizia dell’obbligo delle donne all’eccellenza.

«Questo format teatrale - spiega la Dandini - vuole finalmente celebrare la “cretineria” al femminile!

Un’esclamazione che può sembrare audace di questi tempi, ma che è perfettamente in linea con la lunga strada in salita dell’emancipazione delle donne. Anche la comicità è stata da sempre un campo di battaglia in cui gli uomini hanno mantenuto ruoli privilegiati da protagonisti, relegando il sense of humour femminile ad un simpatico contorno di poco valore. Virginia Woolf aveva già capito più di un secolo fa che l’umorismo era stato negato alle donne affermando che: “Le donne e i bambini sono i principali rappresentanti dello spirito comico...” Quindi è arrivato il momento di riprendere in mano questo scettro.

Madeleine Albright - primo segretario di stato americano donna - una Grande Madre che di potere se ne intende - dichiarò convinta che la vera parità sarà raggiunta solo quando una cretina potrà avere lo stesso incarico di responsabilità di un cretino che invece è riuscito a fare comunque carriera nonostante la sua palese stupidità… Non è un’ingiustizia? Visto che per essere accettate noi dobbiamo sempre dimostrare qualcosa, essere super-woman, laureate eccellenti, geni… con questo format teatrale vogliamo dire basta allasindrome di Ginger Rogers che deve fare tutto quello che fa Fred Astaire, ma sui tacchi e camminando all’indietro: è arrivato il momento di rivendicare la nostra stupideria.

Al Teatro Carcano di Milano da giovedì 18 a domenica 21 novembre 2021

VIENI AVANTI, CRETINA!

Varietà ideato e condotto da Serena Dandini

Con la partecipazione di Martina Dell’Ombra, Federica Cacciola,

Germana Pasquero, Rita Pelusio,

Alessandra Faiella, Laura Formenti,

Cristina Chinaglia, Annagaia Marchioro

Con la collaborazione di Paola Cannatello

Produzione Teatro Carcano

ORARI: giovedì e sabato ore 20:30; venerdì ore 19:30; domenica ore 16:00

PREZZI: poltronissima € 38,00 |poltrona/balconata € 30,00| over 65 € 20,00/€ 17,00 | under 26 € 17,00/€ 16,00

PRENOTAZIONI TELEFONICHE: 02 55181362 | + 39 02 55181377 (WhatsApp)

VENDITE ONLINE: biglietti.teatrocarcano.com | happyticket.it | vivaticket.it

AL CARCANO IN SICUREZZA. L’accesso è consentito esclusivamente agli spettatori muniti delle Certificazioni Verdi Covid-19 (art. 9 Decreto Legge 22 aprile 2021, n. 52). Negli spazi del teatro è obbligatorio indossare la mascherina.

Sul sito del Teatro Carcano www.teatrocarcano.com tutte le informazioni su prenotazioni, utilizzo voucher, protocollo sicurezza.

TEATRO CARCANO corso di Porta Romana, 63 - 20122 Milano

www.teatrocarcano.com info@teatrocarcano.com

Source by Lucia Ferrigno


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / VIENI AV...di Milano
from: ladysilvia
by: MilanoFoodLab