Intervento del presidente Charles Michel dopo il suo incontro a Tripoli con il primo ministro Al-Dabaiba e il ministro degli Esteri Mangoush

Mercoledì
00:28:01
Aprile
07 2021

Intervento del presidente Charles Michel dopo il suo incontro a Tripoli con il primo ministro Al-Dabaiba e il ministro degli Esteri Mangoush

View 890

word 356 read time 1 minute, 46 Seconds

Sono stato molto felice di incontrare il Primo ministro e voi qui a Tripoli oggi, dopo aver incontrato il Presidente del Consiglio presidenziale.

Il popolo libico ha assistito a un momento storico con l'insediamento del nuovo Consiglio presidenziale e la nomina da parte della Camera dei rappresentanti del governo di unità nazionale.

Volevo venire il prima possibile per trasmettere al popolo libico e alla sua nuova leadership un messaggio chiaro e forte.

Lodiamo i vostri sforzi per riunirvi in uno spirito di unità nazionale e riconciliazione.

Il futuro della Libia è nelle tue mani. Hai un'opportunità unica per costruire un paese unito, sovrano, stabile e prospero.

L'UE si è impegnata, anche attraverso il processo di Berlino, a sostenere attivamente la riconciliazione nazionale. E abbiamo fornito assistenza in un'ampia gamma di settori, in particolare la governance economica e la fornitura di servizi. E ora, attraverso #COVAX, di cui l'UE è il principale contributore, a brevissimo arriveranno in Libia 57.000 dosi di vaccini.

Hai creato un'opportunità per ricostruire il tuo paese. Ma c'è una precondizione: tutti i combattenti e le truppe straniere devono lasciare il paese.

E l'attuazione dell'accordo di cessate il fuoco e il rispetto dell'embargo delle Nazioni Unite sulle armi saranno cruciali in questo processo. Incoraggiamo tutte le istituzioni a garantire i preparativi tempestivi per le elezioni del 24 dicembre. E siamo pronti ad aumentare il nostro impegno.

Ripresa economica e governance, sicurezza e stabilizzazione basate sullo Stato di diritto, diritti umani, uguaglianza di genere e ovviamente migrazione: questi sono alcuni degli ambiti in cui l'UE può portare la propria competenza.

Ho condiviso con il Primo Ministro suggerimenti molto concreti su come l'UE possa sostenere praticamente la Libia.

Sono stato felice di incontrare il Primo Ministro e voi per capire meglio le vostre ambizioni e i vostri progetti. Questo è un momento di speranza e di sfide. Noi, l'UE, siamo al tuo fianco e al popolo libico. E sono lieto di annunciare che l'ambasciatore dell'UE tornerà permanentemente a Tripoli entro la fine di questo mese. Vi auguro tutto il meglio.

Source by consiliumeuropeanunion


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Interven... Mangoush