Dichiarazione dell'alto rappresentante, a nome dell'Unione europea, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della discriminazione razziale, 21 marzo 2021

Venerdì
13:38:00
Marzo
19 2021

Dichiarazione dell'alto rappresentante, a nome dell'Unione europea, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della discriminazione razziale, 21 marzo 2021

View 704

word 532 read time 2 minutes, 39 Seconds

In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della discriminazione razziale, l'Unione europea conferma il suo impegno incondizionato a favore dell'eliminazione del razzismo, della discriminazione razziale, della xenofobia e dell'intolleranza a essi connessa, comprese le relative forme contemporanee.

Secondo la relazione del 2018 dal titolo "Essere di colore nell'UE", il 39% delle persone di origine africana si è sentito discriminato dal punto di vista razziale nei cinque anni precedenti l'indagine. La discriminazione razziale può sfociare in violenza, molestie, ostacoli all'inclusione e profilazione discriminatoria. Altre persone si trovano ad affrontare quotidianamente il razzismo e la xenofobia sotto varie forme: dai reati generati dall'odio alla difficoltà di accesso ai servizi o all'esclusione. La pandemia di COVID-19 ha messo in evidenza il persistere del razzismo e della discriminazione nelle nostre società e ha ulteriormente aggravato le difficoltà preesistenti, aumentando in alcuni casi la pressione sulle minoranze.

Il razzismo sistemico in Europa è profondamente radicato in tutti i settori della società così come in tutte le strutture e mette a repentaglio la promozione, la tutela e la realizzazione dei diritti umani di ogni persona. L'UE è consapevole delle sfide esistenti ed è determinata ad affrontarle. Il 18 settembre 2020 l'UE ha adottato il suo piano d'azione contro il razzismo 2020-2025 al fine di intensificare gli interventi contro questo fenomeno, riconoscendo che non si tratta solo di atti perpetrati da singoli individui, ma che il razzismo può essere anche strutturale. È un primo passo positivo, che deve essere accompagnato da azioni concrete.

Il 7 ottobre 2020 la Commissione europea ha adottato un quadro strategico rafforzato dell'UE per l'uguaglianza, l'inclusione e la partecipazione dei Rom, volto a promuovere l'inclusione nei quattro ambiti settoriali individuati: istruzione, occupazione, assistenza sanitaria e alloggi.

L'UE ha organizzato oggi un vertice contro il razzismo con l'obiettivo di costruire un'Unione autenticamente antirazzista. Un'Unione che promuova la prevenzione così come la sanzione e in cui le azioni a favore dell'inclusione siano la norma. La Convenzione internazionale sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione razziale rimarrà la nostra bussola in questo percorso collettivo verso una società più giusta, più equa e più inclusiva. L'UE si impegnerà in modo costruttivo nel contesto del 20º anniversario dell'adozione della dichiarazione e del programma d'azione di Durban.

L'UE e i suoi Stati membri sostengono fortemente la cooperazione multilaterale nella lotta contro il razzismo. Lavoriamo a stretto contatto con le Nazioni Unite e con la società civile a livello mondiale e locale in tutti gli angoli del mondo e vogliamo riconoscerne il contributo fondamentale. Inoltre, il piano d'azione dell'UE per i diritti umani e la democrazia (2020-2024) definisce un quadro favorevole a interventi intesi a proteggere le persone e a eliminare le disuguaglianze, la discriminazione e l'esclusione, con l'ambizione di fare della lotta contro il razzismo un elemento chiave del nostro dialogo e della nostra cooperazione con i paesi partner.

La lotta contro il razzismo richiede una leadership ferma e l'impegno di tutte le istituzioni. Richiede altresì la mobilitazione di tutti noi, con il coinvolgimento di tutte le generazioni e di tutte le comunità. Mettiamoci dunque al lavoro, insieme, per un mondo in cui non vi sia spazio per il razzismo e diamo il buon esempio.

Source by consiliumeuropeanunion


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Dichiara...arzo 2021