Notturni d'arte 2018, IV serata. Sabato 28 luglio alla scoperta del capolavoro di Giusto de’ Menabuoi

Venerdì
03:00:33
Luglio
27 2018

Notturni d'arte 2018, IV serata. Sabato 28 luglio alla scoperta del capolavoro di Giusto de’ Menabuoi

View 4.4K

word 501 read time 2 minutes, 30 Seconds

Padova: Sabato 28 luglio alle ore 20:45 i Notturni d’Arte propongono visite guidate al Battistero, dove ammirare il capolavoro assoluto di Giusto de' Menabuoi (Firenze 1330 circa - Padova ante 1391). La rassegna, prodotta dall’Assessorato alla cultura del Comune di Padova e sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e dalla Cassa di Risparmio del Veneto, quest’anno porta il pubblico alla scoperta della Padova Urbs picta (città dipinta), candidata alla lista del Patrimonio dell'Umanità con l’eccezionale gruppo di affreschi del '300, ancor oggi visibili in otto edifici: Cappella degli Scrovegni, Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, Palazzo della Ragione, Battistero della Cattedrale, Cappella della Reggia Carrarese, Basilica del Santo, Oratorio di San Giorgio, Oratorio di San Michele.

Nell'ambito della candidatura gli affreschi del Battistero mostrano lo sviluppo delle ricerche sulla prospettiva di Giotto, con la costruzione di una spazialità di tipo illusionistico e un coinvolgimento maggiore dello spettatore grazie all'annullamento della separazione tra architettura, pittura e scultura.

Entrando nel Battistero si ammira uno spazio interamente ricoperto di affreschi, incentrati sulla storia della Salvezza, realizzato da Giusto de' Menabuoi a partire dal 1375. La pittura coinvolge ogni minimo spazio della superficie, arrivando a invadere anche spazi architettonicamente inusuali, come l'intradosso degli archi o angoli e pareti diverse, creando giochi illusori tra la spazialità reale e dipinta del tutto inaspettati. Giusto si cimenta con i problemi di resa dello spazio, della forma e della luce, continuando le ricerche di Giotto. L'aspetto singolare della sua pittura è quello di riuscire a creare un’efficace sintesi di forma e colore, in cui la qualità risulta sempre elevata: basti pensare all’eleganza delle vesti e dei copricapi delle figure femminili.

La committenza al pittore toscano del ciclo affrescato del Battistero si deve a una donna, Fina Buzzaccarini, moglie di Francesco il Vecchio da Carrara, signore di Padova dal 1350 al 1388. Forse per questo la funzione encomiastica celebrativa delle pitture si declina secondo una sensibilità femminile. Continua quella attualizzazione e laicizzazione della storia sacra presente anche in altri cicli pittorici padovani del secolo: alla storia della Salvezza Giusto fa partecipare uomini e donne del Trecento, personalità appartenenti alla corte Carrarese, come Francesco Petrarca, con particolare attenzione alle donne (la stessa committente è presente in più scene).

Il complesso programma iconografico deve essere stato suggerito all'artista da un teologo esperto vicino alla committente: sulla cupola è dipinto il Paradiso, sul tamburo le storie della Genesi, illustrate da iscrizioni con diciassette passi biblici in latino, lungo le pareti le storie di San Giovanni Battista, di Maria e di Cristo e nel presbiterio le storie dell'Apocalisse.

Info
Biglietti 3 euro, da acquistare fino ad esaurimento della disponibilità, presso l’Ufficio Iat Informazioni e accoglienza turistica, vicolo Cappellato Pedrocchi, da lunedì a sabato dalle ore 9:00 alle 18:00 , festivi dalle ore 10:00 alle 15:00. Nelle date degli eventi sarà possibile acquistare i biglietti fino alle ore 17:00.
Per ulteriori informazioni telefono 049 8204533

#PalazzodellaRagione, #BattisterodellaCattedrale, #CappelladellaReggiaCarrarese, #BasilicadelSanto, #OratoriodiSanGiorgio, #OratoriodiSanMichele

Source by Comune_di_Padova


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Notturni... Menabuoi
from: ladysilvia
by: Bocconi
from: ladysilvia
by: Apple