Triennale: nel programma 2018 il Premio Medaglia d'Oro all'Architettura per i giovani Claudio De Albertis

Venerdì
19:05:42
Gennaio
19 2018

Triennale: nel programma 2018 il Premio Medaglia d'Oro all'Architettura per i giovani Claudio De Albertis

Martedì 16 gennaio alla Triennale di Milano, è stato presentato il programma 2018, tra mostre e teatro, cultura e Premio Medaglia d'Oro all'Architettura Italiana: a cadenza triennale, si arricchisce questa volta del T young Claudio De Albertis.
Premio in denaro istituito e finanziato esclusivamente dal Comitato Premio "Claudio De Albertis".

View 4.8K

word 776 read time 3 minutes, 52 Seconds

Milano - La Triennale di Milano ha presentato anche quest’anno una programmazione 2018 ricca ed attraente per mostre ed eventi tesi a valorizzare i principali linguaggi dell'arte contemporanea, sia essa visiva o dello spettacolo.

Per il settore delle Arti Visive, il direttore artistico #Edoardo-Bonaspetti punta soprattutto su mostre tematiche, tese a valorizzare il design italiano nel mondo. Il settore Moda, a cura di Eleonora Fiorani, è rappresentato dalla retrospettiva su Rick Owens (fino al 25 marzo 2018), immaginario e futurista stilista che riscrive la bellezza nell'ambito del design.

Matteo Balduzzi, curatore di #MuFoco, articola la programmazione della Fotografia tra la sede di viale Alemagna a Milano e Villa Ghirlanda a Cinisello Balsamo.

Il Museo di Fotografia Contemporanea propone alla Triennale la mostra #Luig-Ghirri: il paesaggio dell'architettura, per indagare il rapporto tra fotografia e architettura (tra maggio e settembre 2018), ma anche Un mondo parallelo.

Oltre alle arti visive, la Triennale è anche teatro: dopo il successo della stagione del 2017, Umberto Angelini vuole rafforzare nell'attiguo Teatro dell'Arte la dimensione internazionale e intensificare il dialogo con gli altri linguaggi espressivi, dell'arte, del design e dell'architettura, da segnalare che nel 2018 si darà nuova identità al giardino della Triennale grazie ad Orticola e all’architetto paesaggista Filippo Pizzoni: il progetto è basato sulla valorizzazione delle opere e delle installazioni presenti nonché sulla sostenibilità e sull'autosufficienza delle piante prese dal carcere di Bollate.

Per quanto riguarda il settore Architettura e Territorio, diretto da #Alberto-Ferlenga, la programmazione è basata su tre punti: inaugurata a gennaio e in corso fino ad aprile, per la curatela di Stefano Mirti, i temi dell'abitare.

Quest'anno si svolgerà anche la sesta edizione del Premio Medaglia d'Oro all'Architettura Italiana: a cadenza triennale, il premio si arricchisce questa volta del premio in denaro , fissato in 30 Mila euro .

T young #Claudio-De-Albertis destinato alla più promettente giovane carriera di architetto o ingegnere, aperta anche all'auto-candidatura, proprio per favorire i giovani (apertura del bando primo febbraio 2018; mostra e premiazione ottobre 2018).
Premio #T-Young Claudio De Albertis

Un premio in denaro di 30mila euro lordi per nuovi progetti e formazione rivolto a giovani architetti e/o ingegneri italiani nati a partire dal primo gennaio 1980.

Per iniziativa del Comitato Premio Claudio De Albertis, quest’anno il Premio Medaglia d’Oro dell’Architettura italiana della Triennale di Milano, si arricchisce di una nuova sezione specificamente rivolta alle giovani promesse dell’architettura attive in Italia e all’estero.

Il Premio T Young Claudio De Albertis, sezione specifica del premio Medaglia d’Oro, è la prima iniziativa pubblica del Comitato Premio Claudio De Albertis nato qualche mese fa con l’intento di ricordare, ma soprattutto di proseguire, l’attività di De Albertis costantemente tesa al futuro e al progresso di Milano e del Paese.

“Un premio dedicato ai giovani nel campo dell’architettura ci è parso il modo migliore per iniziare l’attività di questo comitato costituito da tanti amici di Claudio - spiega Carla De Albertis, presidente del Comitato - Il Premio T Young, accolto in seno al prestigioso Premio Medaglia d’Oro, è solo la prima di una serie di iniziative che come Comitato metteremo in piedi per dare una ideale continuità a quel che ha fatto Claudio. Obiettivo di questo premio è la valorizzazione e il sostegno delle giovani eccellenze italiane nell’architettura”.

Per il Premio T Young si aggiunge alla prestigiosa giuria della Medaglia d’Oro, Andrea Kerbaker, scrittore, attuale direttore di “Tempo di Libri”, fiera dell’editoria milanese.

COMITATO PREMIO CLAUDIO DE ALBERTIS
Carla De Albertis - sorella di Claudio, tra i fondatori nonché il Presidente del Comitato, istituito per dare continuità alle lungimiranti idee e ai progetti di Claudio.., ha dichiarato che, Il Premio Claudio De Albertis nasce con l’obiettivo di proseguire e valorizzare l’operato e la visione di Claudio De Albertis, ed è stato realizzato in collaborazione con altri enti, istituzioni, associazioni, fondazioni, pubblici e privati, nei settori dell’imprenditoria, architettura, smart city, ingegneria, cultura, arte, sport, ricerca scientifica, salute e sicurezza, per favorire il benessere delle persone e l’interesse generale e la promozione sociale, con particolare attenzione ai giovani.

Con il Comitato l’impegno è quello di ’Andare Avanti’ seguendo l’incitamento di Claudio.

Le informazioni per partecipare sono disponibili su:
www.premiodealbertis.it.
www.medagliadoro.org

Contatti
- Comitato Premio Claudio De Albertis
- Sede legale: via Joe Colombo, 16 20124 Milano
http://www.premiodealbertis.it/homepage/
email: comitato@premiodealbertis.it

Source by Triennale


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Triennal... Albertis
from: ladysilvia
by: Triennale