VIGILI DEL FUOCO - VVF - SCIOPERO NAZIONALE 11 GIUGNO 2016

Venerdì
18:04:54
Giugno
03 2016

VIGILI DEL FUOCO - VVF - SCIOPERO NAZIONALE 11 GIUGNO 2016

LE ELEZIONI POLITICHE SPOSTANO IL NOSTRO SCIOPERO MA NON AFFIEVOLISCONO LA VOGLIA DI LOTTA

View 131.3K

word 447 read time 2 minutes, 14 Seconds

Lavoratori,
la solita burocrazia ci fa fissare definitivamente la data dello sciopero nazionale di USB nella data dell'11 giugno 2016. Ecco un chiaro esempio di come in questo paese, al contrario della vicina Francia, la burocrazia svilisce il sistema di protesta.

Ma USB vuole l'apertura del contratto di lavoro e l'assunzione dei precari punti estremamente importanti per poter far fronte allo stato attuale di degrado del corpo nazionale. Il riordino, firmato da tutti escluso USB, ha di fatto "massacrato la macchina del soccorso" rendendoci schiavi della produttività. Mancano unità, mezzi, attrezzature. I lavoratori del corpo nazionale non sono riconosciuti come categoria particolarmente ed altamente usurante, non godono di quelle rassicurazioni normative che solidificano le economie stabili.

Siamo sotto la scure del recupero crediti da parte di una amministrazione che in base ad una interpretazione dell'avvocatura di stato, parere richiesto direttamente dalla direzione centrale delle risorse economiche e finanziarie, impone che tutte le voci (anche contrattuali, quindi l'indennità di rischio) che sono contenute dentro la parola "indennità" devono essere valutate dall'amministrazione ed in caso "non erogate" ai lavoratori. L'applicazione di tale condizione è possibile per l'amministrazione con retroattività di 10 ANNI

Come USB stiamo contrastando in solitudine questo fenomeno con denunce e vertenze contro l'amministrazione in difesa di tutta la categoria. Siamo ancora in attesa che l'amministrazione ci fornisca la documentazione per poterla divulgare ai lavoratori. Ci dispiace dover notare come il dipartimento (il capo per la fattispecie) non voglia rendere i lavoratori a conoscenza di questa scellerata manovra di recupero crediti verso i lavoratori...

USB l'11 GIUGNO sarà in sciopero nazionale per difendere il diritto di tutti al contratto di lavoro e alle economie stabili. Vogliamo una giusta costruzione del diritto di tutti i lavoratori del corpo nazionale. Basta legge 252 e pseudo riforme, a ribasso, dei decreti legislativi 217 e 139. Adesso è tempo di riprenderci i nostri diritti e i nostri arretrati...

600€ di aumento subito (per i due contratti già scaduti) con relativi arretrati e apertura del terzo contratto in corso per fissare un ulteriore aumento sostanziale delle nostre economie e diritti.

CONTRATTI E ASSUNZIONI SUBITO

il Coordinamento Nazionale USB VVF
ATTENZIONE AVVISO AI LAVORATORI SATI: qualora sopraggiungesse da parte dell'amministrazione una richiesta di prestazione di servizio per la data dell'11 giugno 2016 per la rilevazione dei dati dello sciopero. Ricordatevi che essendo fuori dall'orario contrattuale di lavoro questa prestazione è da ritenersi in orario straordinario. Quindi facoltativo e remunerato a parte. In caso di eventuali interpretazioni a risparmio delle amministrazioni locali si prega di comunicare direttamente l'accaduto al nostro ufficio centrale il quale ha già chiarito questo aspetto con il responsabile del dipartimento.

Source by USB


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / VIGILI D...UGNO 2016