Trapianto di rene in pazienti iperimmunizzati

Mercoledì
20:58:41
Febbraio
02 2011

Trapianto di rene in pazienti iperimmunizzati

Novità sui trapianti: avviato con successo il programma di trapianto di rene in pazienti di difficile trapiantabilità(iperimmunizzati)

View 7.9K

word 326 read time 1 minute, 37 Seconds

Roma: "La rete nazionale dei trapianti ha dato ieri il via al programma nazionale di trapianto di rene in pazienti di difficile trapiantabilità (iperimmunizzati) e già, nel corso della notte scorsa, sono stati realizzati due trapianti di rene in pazienti che attendevano da più di 10 anni e che presentavano importanti problematiche immunologiche”, riferisce il Prof. Renzo Pretagostini, responsabile dellOCST (Organizzazione Centro Sud Trapianti), presso il Policlinico Umberto I di Roma.

Un primo rene, prelevato a Napoli, è stato trapiantato a Bologna in un ricevente di 47 anni ed il secondo rene, prelevato a Trento, è stato trapiantato a Modena in un ricevente di 56 anni.

Il programma, fortemente voluto dal Centro Nazionale Trapianti, rappresenta un concreto passo in avanti nella risposta terapeutica offerta ai pazienti con elevatissime problematiche immunologiche e per questo in attesa da molti anni.

La gestione del programma è possibile attraverso il concorso e loperatività dei tre Centri Interregionali AIRT, NIT e OCST, che avvalendosi della collaborazione dei Centri Regionali possono selezionare, su scala nazionale, gli organi compatibili da proporre a pazienti di difficile trapiantabilità.

"Il risultato raggiunto questa notte, subito dopo lavvio del programma, dimostra lefficienza e lefficacia della Rete Nazionale Trapianti operativa 24/24 ore e lulteriore particolarità sta nel fatto che, per la prima volta, lorgano è stato trasportato da un Frecciarossa (di solito aereo), grazie alla disponibilità di Trenitalia s.p.a. di Ferrovie delle Stato. Ringraziamo le famiglie dei donatori senza il cui assenso alla donazione non sarebbe stato possibile curare questi pazienti in lista dattesa da molti anni e Trenitalia”.

Prof. Renzo Pretagostini 335.1097677
Organizzazione Centro Sud Trapianti - OCST
Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Sardegna, Sicilia, Umbria
Centro Interregionale Trapianti c/o Umberto I Policlinico di Roma
Viale del Policlinico 155, 00161 Roma
Tel. Ore 8-20: 06.49970075 – 06.4463186 Fax: 06.4456296 cell. Rep. 335.421384 e-mail: ocst@uniroma1.it

UOC Stampa e Comunicazione Interna
dr.ssa Manuela Astrologo

Source by UNI_ROMA


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Trapiant...munizzati
from: ladysilvia
by: Medicina_33