Apple vende due milioni di copie di Mac OS X Leopard durante il primo fine settimana

Venerdì
08:40:22
Dicembre
28 2007

Apple vende due milioni di copie di Mac OS X Leopard durante il primo fine settimana

View 131.7K

word 583 read time 2 minutes, 54 Seconds

CUPERTINO, California, 2007”€Apple-® ha annunciato di aver venduto (o fornito nel caso di contratti di manutenzione) oltre due milioni di copie di Mac OS-® X Leopard dal momento della sua disponibilità sul mercato lo scorso venerdì, superando di gran lunga le vendite del primo fine settimana di Mac OS X Tiger, che, fino ad oggi, era stato il rilascio di sistema operativo più di successo nella storia di Apple. Le vendite includono le copie vendute attraverso i negozi Retail di Apple, i rivenditori autorizzati Apple, l’Apple Store-® online, quelle comprese da accordi di manutenzione e quelle preinstallate nei nuovi computer Mac-®. Leopard rappresenta la sesta importante release di Mac OS X e arriva con oltre 300 nuove funzionalità . e introduce un desktop completamente nuovo con Stacks, un nuovo modo di accedere facilmente ai file e organizzarli direttamente dal Dock; un Finder riprogettato che permette agli utenti di navigare velocemente fra i file e di condividerli fra più Mac; Quick Look, un nuovo modo di vedere in anteprima i file senza aprire l’applicativo; Spaces, una nuova intuitiva funzionalità per creare gruppi di applicazioni e cambiare all’istante fra loro; e Time Machine, per fare in modo semplice e automatico il back up di qualsiasi cosa sul proprio Mac-®.

“I primi indicatori mostrano che Leopard sarà un immenso successo fra i clienti,” ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. “Le innovative funzionalità di Leopard stanno ricevendo eccellenti giudizi e stanno facendo considerare a molte più persone l’eventualità di passare al Mac.”

Leopard introduce Time Machine, un modo semplicissimo di fare il back up automatico di qualsiasi cosa si abbia su Mac; un Finder ridisegnato che permette agli utenti di navigare velocemente e condividere i file fra più Mac*; Quick Look, un nuovo modo di vedere i file senza aprire un’applicazione; Spaces, una nuova intuitiva funzionalità utilizzata per creare gruppi di applicativi e cambiare da uno all’altro all’istante; un nuovissimo desktop con Stacks, una nuova modalità per accedere facilmente ai file dal Dock; e importanti miglioramenti in Mail e iChat.

Prezzi e Disponibilità
Mac OS X versione 10.5 Leopard è disponibile presso l’Apple Store (www.apple.it), i negozi retail Apple e i rivenditori autorizzati Apple ad un prezzo Apple Store di 129 " (Iva inclusa) per la licenza utente singolo. Il Family Pack di Mac OS X Leopard è pensato come licenza per cinque utenti in uno stesso luogo e sarà disponibile per un prezzo Apple Store di "199 (Iva inclusa). Prezzi volume e manutenzione sono disponibili presso Apple. Leopard richiede un minimo di 512 MB di RAM ed è progettato per girare su qualsiasi computer Macintosh-® con processori Intel, PowerPC G5 o G4 (867 Mhz o più veloce). Tutti i requisiti di sistema sono reperibili presso il sito: www.apple.com/macosx/techspecs .

*Richiede un ulteriore hard drive venduto separatamente

Apple ha dato il via alla rivoluzione del personal computer negli anni ’70, con Apple II, e lo ha reinventato un decennio più tardi, con l’introduzione del Macintosh. Ancora oggi Apple continua a guidare il settore grazie alla sua capacità di innovazione, con computer desktop e portatili, il sistema operativo OS X, gli applicativi iLife e quelli professionali. Apple sta inoltre guidando la rivoluzione dei media digitali con la linea di lettori di musica e video iPod e con il negozio online iTunes. Apple ha fatto il suo ingresso nel mercato della telefonia cellulare quest’anno con il suo rivoluzionario iPhone .

Source by APPLE


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Apple ve...settimana