Una passeggiata fuori dal sistema solare

Sabato
06:03:35
Novembre
17 2007

Una passeggiata fuori dal sistema solare

View 135.1K

word 484 read time 2 minutes, 25 Seconds

Sabato 1 e domenica 2 dicembre 2007 ritorna alla Fiera di Forlì l’appuntamento con la Fiera dell’Astronomia, la manifestazione che, per prima in Italia, ha dato spazio e visibilità ai tanti gruppi di astrofili presenti su tutto il territorio nazionale.
Oltre ad essere un importante momento commerciale, con la partecipazione di produttori e rivenditori di strumenti ed accessori per l’osservazione astronomica, è l’occasione per incontrare i tanti Club ed Associazioni presenti che si dedicano con passione a divulgare la conoscenza della 'volta celestè tramite incontri, corsi di formazione, serate osservative, mostre tematiche. l’importanza delle osservazioni di pianeti, costellazioni e dei fenomeni astronomici compiuta dagli astrofili è riconosciuta anche dalla comunità scientifica internazionale quale contributo all’avanzamento delle conoscenze e alla diffusione dell’astronomia.
A differenza di altri incontri e meeting per professionisti e studiosi, l’evento forlivese ha un alto contenuto divulgativo ed è perciò particolarmente interessante anche per chi si avvicina per la prima volta a questo affascinante universo. Accanto alla rassegna espositiva, ogni anno viene organizzato un meeting aperto al pubblico, che quest'anno si occuperà dei pianeti al di fuori del sistema solare, affascinante argomento che apre ipotesi sulla possibilità di vita nello spazio. l’osservazione dei pianeti extrasolari, diversamente da quanto si potrebbe pensare, è possibile con un'attrezzatura relativamente semplice: bastano un telescopio, anche di piccolo diametro, e una camera CCD; vari astrofili sono riusciti ad osservare e misurare il transito della maggior parte dei pianeti transitanti sinora scoperti, il loro numero aumenta costantemente, al ritmo di circa uno ogni sei mesi. Al momento sono oltre sessanta, raggruppabili in famiglie omogenee a seconda delle loro caratteristiche comuni: i Giganti, le Sfere Gelate, i Pianeti ibridi e i Mondi vaganti, recente scoperta che generato un'accesa diatriba tra gli astronomi.
La Fiera dell’Astronomia Amatoriale si colloca nell’ambito di uno dei più importanti eventi nazionali "consumer" di settore; quello con la Grande Fiera dell’Elettronica. Le cifre sono quelle delle grandi occasioni: 400 espositori, 22.000 mq di esposizione e 29.000 visitatori attesi alla manifestazione. Oltre all’elettronica e all’astronomia, la manifestazione propone altri interessanti appuntamenti: il concorso dell’Inventore Elettrico - Elettronico, Photo Cine Video, con ben due sale pose per i fotoamatori, la mostra mercato dei dischi e cd da collezione, e il mercatino Radio Expò dedicato ai nostalgici delle radio d'epoca e dei sistemi di comunicazione vintage.
COLPO D'OCCHIO SULLA GRANDE FIERA DELl’ELETTRONICA Organizzazione: Blu Nautilus Srl; Luogo: Fiera di Forlì - Via Punta di Ferro; Ingresso: operatori e pubblico; Biglietto Ingresso- valido per tutti i settori espositivi: euro 8,00 (intero), euro 7,00 ( ridotto - scaricabile dal sito www.blunautilus.it ); Orari: 9.00-18.00 ; Info: 0541 439573; website: www.blunautilus.it Informazioni per la stampa a cura di Blu Nautilus Srl - www.blunautilus.it Responsabile Comunicazione: Claudia Lugli - c.lugli@blunautilus.it - tel. dir. 0541 439575 Assistente alla Comunicazione: Monica Mazzoni - grafica@blunautilus.it - tel. 0541.53294 astronews@uai.it

Source by UAI


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Una pass...ma solare