Come è possibile cambiare piacevolmente uno stile di vita abbracciando il mondo dei vegetali e quali vitamine ho scelto!

Martedì
12:34:10
Ottobre
05 2021

Come è possibile cambiare piacevolmente uno stile di vita abbracciando il mondo dei vegetali e quali vitamine ho scelto!

foto di Nenad Stojkovic

View 1.4K

word 1.4K read time 6 minutes, 47 Seconds

Sapevi che uno stile di vita sportivo e pro-vegetali, migliora le prestazioni mentali oltre ad allontanare patologie che potrebbero compromettere la propria salute.

Vi racconto la mia esperienza ultra 30ennale di Vegan Friendly, o come dico io da #Gooveg penso dunque sono green .

I miei amici sanno bene che seguo uno stile di vita Gooveg da oltre 20anni. Prima ero vegetariana, non vegetaliana* che per meglio dire si distingue “infatti Vegetalismo è un termine usato per riferirsi a una pratica di sciamanesimo dell'Amazzonia peruviana, in cui gli sciamani - noti come vegetalistas - dicono di ottenere il loro potere di guarigione dai vegetales, o piante, della regione.” Vero il fatto che seguire uno stile Green GooVeg è sicuramente migliore di uno stile di vita in cui l'organismo è sottoposto a quantità notevole di sforzi metabolici che perlopiù portano solo in una direzione, quella delle infiammazioni.

Tornando sul soggetto principale, il racconto della mia esperienza personale, prima che togliessi del tutto anche il formaggio dalla mia lista degli alimenti, ero si una Vegana che amava mangiare però anche due tipi di formaggi particolari "unico e vero vezzo[1] " di cui non faccio il nome per le ovvie ragioni di coerenza, questi due alimenti erano però i principali prodotti che mi creavano delle intolleranze piuttosto evidenti "è soggettiva la questione, tuttavia è sufficiente mettere formaggi e effetti negativi nei motori di ricerca per trovare le corrette indicazioni. In cui si specifica che occorre precisare che il processo di produzione del formaggio prevede una lunga bollitura del latte che produce una notevole quantità di grassi saturi, per questo sono sconsigliati in caso di #ipercolesterolemia, o in condizioni di sovrappeso o obesità, e in presenza di patologie #cardiovascolari e #ipertensione ", inoltre è necessario sapere che la maggior quantità di calcio è presente nei vegetali più che nei derivati del latte. “troviamo questa risposta che penso sia utile per gli indecisi o dubbiosi, è proprio una buona notizia relativa al Calcio e al mantenimento delle propria ossa in un ottimo stato su in informa-benessere «per tutti coloro che, per problemi legati a intolleranze e allergie oppure per una scelta etica, non possono mangiare questa tipologia di alimenti. Tra quelli che ne contengono di più ci sono la frutta secca come le mandorle, le arance e le verdure a foglia larga come il cavolo, i semi di chia, i semi di lino e i legumi come la soia. La stessa acqua minerale o del rubinetto è un’ottima fonte di calcio. Il primo passo da compiere quindi per preservare la salute delle ossa è seguire un’alimentazione varia, che comprenda alimenti contenenti calcio, a cui affiancare il consumo di frutta e verdura.»” così sfatiamo il mito della carenza di calcio, elemento fondamentale per le nostre ossa e, in generale, per la salute dell’intero organismo.

Da qui la decisione di togliere anche il formaggio poi sostituito con altri prodotti di origine vegetale come la Soia i semi di #Chia e via via solo e soltanto prodotti Vegan, praticamente sono pro mondo vegetali al 100% da oltre 35 anni.

Pratico e ho praticato molto sport “Roller inline Urban - pattinaggio su pattini in linea in gruppo e in solitaria ” con obiettivi di oltre 1500 km/anno di percorsi su strada con i Roller. Ho poi fatto percorsi in Bike per 2 anni, e in questo periodo seguo percorsi totalmente in camminate con andamento veloce di oltre 12/16km a sessione "praticamente faccio le mie commissioni e appuntamenti andando a piedi quasi ovunque". La mia scelta è quella dello sport outdoor[2], per avere sempre il contatto con persone e luoghi.

Sono anche editore e titolare dei brand #LadySilvia® #Rockitalia® e #GooVeg quindi presto molta attenzione ai contenuti, osservo ogni luogo in un modo totalmente creativo e ne traggo il meglio da ogni aspetto per poi divulgarne l'esperienza attraverso la mia linea editoriale.

Del mio progetto ve ne parlo in un altro articolo in quanto ho messo in campo nuovi modelli di comunicazione sia per privati che per Piccole Medie Imprese PMI e vi parlerò di Bandi e come è possibile averne benefici. qui seguo nel dirvi che da circa 6 mesi ho introdotto una linea di vitamine di nuova generazione che hanno cambiato letteralmente la mia vita.

Essendo editore e abituata all'analisi e all'osservazione, ho raccolto dati e esperienze di chi prima di me utilizza queste vitamine. Sono rimasta letteralmente catturata dai loro successi, quindi mi ci sono messa in comunicazione ed ho iniziato subito con due dei prodotti di punto il #Tunguska-Max e i Cioccolatini da tenere in bocca fino al loro totale scioglimento #Energy-Chews realizzato da una miscela proprietaria di dieci estratti vegetali adattogeni[3] e quindi di dimensioni nanometriche e fusi con minerali organici fulvici[4].

Ciò che ho sperimentato è stato un miglioramento personale in termini di prestazioni intellettuali. In pratica è aumentata la mia concentrazione del 300% Il mio sistema immunitario è letteralmente migliorato "per onestà intellettuale, essendo Vegana, non soffro di alcunché, tuttavia la stanchezza fisica e la voglia di fare le cose talvolta scemano", ho detto addio allo stress, miglior resistenza e maggiore chiarezza mentale, un equilibrio corporeo completamente ripristinato e prestazioni fisiche sempre migliori.

IL MIO CONSIGLIO:

puoi prenderne visione subito attraverso questo link che ti consiglio https://ladysilvia.swych.com oppure mi puoi contattare per avere maggiori consigli al riguardo e su ciò che ho sperimentato personalmente.

al prossimo articolo sulla proposta editoriale al quale penso tu possa averne giovamento per le tue attività, piccole medio o grandi che siano! Ne è garantita l'espansione in ogni caso!

1 vezzo /véz·zo/ sostantivo maschile

  1. Modo abituale ( fare una cosa per v. ; avere il v. di fare... , di dire... ; è un suo v. e non se n'accorge ) spesso implicante l'idea di qualcosa di sconveniente ( ha il v. di mangiarsi le unghie ; è un mal v. che dovrebbe togliersi
  2. Atto di tenerezza affettuosa, carezza, moina, complimento: fare un v. al bambino; si fanno continui v. come due innamorati; al pl. , con sign. pegg., smancerie, leziosaggini: gli faceva mille v. per farsi perdonare; con sign. contrario al precedente, le attrattive particolari della femminilità, sia sul piano del comportamento (atti e parole) sia su quello concretamente fisico: sa mettere in mostra i suoi v. naturali; Ignoti vezzi sfuggono Dai manti, e dal negletto Velo scomposto sul sommosso petto (Foscolo).

2 outdoor aggettivo

  1. Di gara o di incontro sportivo che si svolge all'aperto (contrapposto a indoor ).
  2. Di attività promozionale o campagna pubblicitaria che raggiunge i destinatari al di fuori delle pareti domestiche (attraverso affissioni, insegne, ecc.).


3 Cosa sono gli adattogeni?

  1. Cosa sono gli adattogeni? di exerens (di Roberto Pino Dottore di Ricerca in Farmacologia e Tossicologia Università degli Studi di Firenze) - Adattogeno deriva dal latino “adaptare” e dalla parola greca “genes” che significa “nato da”.
    Il farmacologo russo Nicolai Lazarev, nel 1947 definisce come adattogeno “una sostanza farmacologica capace di indurre uno stato di maggiore resistenza non specifica, che contrasta i segnali di stress e si adatta ad uno sforzo eccezionale”. Negli anni ’60 Israel Brekhman sviluppò gli studi di N. Lazarev, descrivendo le caratteristiche di un adattogeno (Brekhman & Dardimov, 1968):
  2. 1. Devono ridurre il danno indotto da stimoli nocivi, presentando così effetti protettivi contro agenti stressogeni, aumentare la resistenza fisica e mentale, stimolare le difese, avere attività antidepressive e riparatrici dell’organismo.

    2. Devono mostrare effetti stimolanti, sia dopo somministrazione singola che multipla, con conseguente aumento della capacità lavorativa e delle prestazioni cognitive in caso di stress e affaticamento mentale.

    3. L’effetto stimolante degli adattogeni è diverso da quelli degli stimolanti>

    4.Devono essere innocui e devono promuovere le normali funzioni dell’organismo (effetto normalizzante).

4 Acido fulvico

  1. Gli acidi fulvici sono acidi deboli prodotti dal decadimento del materiale organico presente nel terreno. In particolare, sono la frazione della sostanza humica solubile a qualsiasi pH. Fulvico, acido Frazione dell’humus, costituita da miscele complesse di sostanze organiche ossigenate contenenti vari gruppi funzionali (fenolici, carbossilici, chetonici), a carattere complessivamente acido. Gli acidi f. sono i principali costituenti dell’humus insieme con gli acidi umici, rispetto ai quali posseggono peso molecolare medio più basso e acidità e reattività maggiori.

humus /hù·mus,ˈu-/ sostantivo maschile · sostantivo femminile

  1. Miscuglio colloidale di sostanze organiche provenienti da decomposizione di resti animali e vegetali, presente nel terreno.


Source by Silvia_Michela_Carrassi


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Come è ...o scelto!
from: ladysilvia
by: RED